TECNICHE DI ILLUMINAZIONE – PARTE III

 

1-Principale, 2-Complementare, 3-Effetto, 4-Sfondo

1-Principale, 2-Complementare, 3-Effetto, 4-Sfondo

Benvenuti a questa nuova, breve, lezione sull’illuminazione in studio. Oggi parleremo delle luci accessorie. Abbiamo visto, nelle puntate precedenti, come si utilizza la luce principale: oggi invece, vedremo come poter affiancare a questa luce delle altre fonti luminose, in modo da trovare nuovi spunti per illuminare il soggetto.

Teoricamente, ci sono 3 fonti di luce secondaria, dette Luci Accessorie, e sono:

  1. Luce complementare
  2. Luce di riempimento
  3. Luce di sfondo

Partendo dal presupposto che la Luce Principale è sempre la più potente, queste tre nuove fonti luminose verranno posizionate in 3 punti diversi rispetto alla prima (che andremo a vedere tra poco) e saranno sempre meno potenti di almeno uno stop. Eccole nel dettaglio:

 

Luce Complementare

Di solito è posta “a specchio” rispetto alla luce primaria. Il suo ruolo principale è quello di schiarire le ombre che la prima crea, ovviamente utilizzando meno luminosità e potenza rispetto alla principale.

Luce di Riempimento

Questa luce viene utilizzata di solito per creare effetti particolari sul soggetto. Di solito viene posta dietro al soggetto e viene utilizzata per illuminare i capelli, creare contorni di luce, ecc… Per creare questi effetti, di solito vengono utilizzate anche degli accessori particolari, come gli “Snoot” o delle griglie poste sui Softbox. Ma sarà argomento della prossima lezione spiegare questi accessori.

Luce di Sfondo

Come dice la parola stessa, questa fonte luminosa viene posta solitamente in modo da illuminare lo sfondo, senza interagire con il soggetto e senza creare interferenze con le altre fonti luminose.

Naturalmente, nulla vieta di mischiare tutti gli schemi di luce che volete e creare ciò che più idealizza il vostro “ritratto”. Di seguito qualche foto dimostrativa per farvi vedere come si possono mischiare le luci (principalmente 3 fonti luminose), per ottenere degli ottimi ritratti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come al solito, vi invito a seguire anche l’album di Flickr che riguarda le foto utilizzate per questo articolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...