Team

ALESSANDRO PRATI

alexpratiSono diplomato come Perito Agrario, professione che non ho mai portato avanti, se non tramite collaborazioni. Sono fotografo dal 2011, ma in realtà il mondo della fotografia mi ha sempre affascinato. Finisco nel mondo pentax dalla notte dei tempi, quando ho cominciato a smacchinare con una vecchia ME Super di mio padre. Da li in poi ho continuato ad utilizzare solo Pentax fino all’arrivo del digitale. Recentemente faccio parte del collettivo Golem Photography, un team di fotografi freelancer che lavorano nelle province di Brescia e Verona, spaziando tra innumerevoli generi fotografici. Personalmente adoro la fotografia di Ritratto in ogni sua sfaccettatura, quella di paesaggio e lo still-life.
Il mio corredo è composto da un Pentax Kx, una K5II e dal lato analogico da un paio di Mz30 (la ME Super putroppo se n’è andata tempo fa). Gli obiettivi che possiedo sono i seguenti: Samyang 8 e 14mm, Pentax 35mm, 50mm, 18-135mm, Sigma 17-70 e Tamron 70-200. Non sto ad elencarvi Flash, treppiedi e obiettivi vintage, ma mi sono limitato a quelli che uso di più.

WEB: http://www.alexprati.it
MAIL: info@alexprati.it
FACEBOOK: http://facebook.com/alessandropratiph
FLICKR: http://flickr.com/alessandropratiph

CLAUDIO LUGNAN

claudio-lugnan-profiloVivo, lavoro e cazzeggio nell’entroterra veneziano dal 1986. La passione per la fotografia forse ce l’ho da quando son piccolo, affascinato dalla reflex di papà (una ancora oggi perfetta Olympus OM 10), ma inizio a studiarla e praticarla seriamente dal 2012. Sono partito con una mirrorless Sony (aaaarghhh, il male!!!) per poi passare dopo un anno ale reflex Pentax e da lì in poi sono entrato sempre più in questo mondo assurdo grazie a letture, studio, e molte amicizie nate nei vari canali in cui svacchiamo abitualmente……….
Attualmente sto iniziando a perseguire la strada del “PH serio” proponendo fotografie di vario genere soprattutto dedicate all’arredamento, ma non disdegno piccoli servizi fotografici se mi vengono proposti!!!
Ho un corredo abbastanza limitato, non sono un collezionista di vetri. Uso con enorme soddisfazione una K5 e alterno il 20-40HD, il 70ltd e il 100WR macro per il lato digitale e per il lato pellicolaro ho una P30T, una MX ed una MeSuper (bellissime anche solo da vedere sulla mensola!!!) con tre lenti: M28 2.8, M50 1.7 e K135 2.5

WEB: http://claudiolugnan.wix.com/claudiolugnanfoto
MAILclaudio_lugnan@yahoo.it
FACEBOOK: https://www.facebook.com/ClaudioLugnanFotografia
FLICKR: https://www.flickr.com/photos/claudiolugnan/

FEDERICO TOMASELLO

AbuImmagineSalve, sono Abulafia e imperverso su internet dal 1996 e nel mondo (come Federico, però) dal 1982. Ho passato gli anni migliori sudando sui libri del liceo classico e della facoltà di Giurisprudenza, ma sempre senza scordare mille passioni e hobby: lettura (fantascienza e fumetti in primis), scrittura, collezionismo, modellismo, tecnologia, informatica, cinema e tv, musica, audiofilia e, ovviamente, fotografia. Iniziato da mio padre e dalla sue Praktica e Zenith ai tempi dell’analogico, sono stato folgorato sulla via del digitale da Pentax, e dal 2012 mi diletto a riempire il web di mie fotografie. Partecipo ad ogni forum di questo mondo, modero quello di Fotocomefare.com, con cui collaboro anche saltuariamente per la stesura di articoli (così come su Phototutorial.net). Adoro fotografare i concerti e di tanto in tanto collaboro anche con un fotografo di matrimoni, ma la mia vera passione è la fotografia paesaggistica in ogni sua declinazione, naturale o urbana che sia.
La mia attrezzatura riflette i miei gusti: fotocamere digitali e resistenti e obiettivi d’annata sovietici, economici e particolari, con poche e necessarie concessioni alla modernità: alla Pentax K-5 con il suo 18-55, il Pentax DA 10-17 fish-eye e il Samyang 14/2.8, affianco una Lomo Lubitel 166 6×6 e decine di ottiche manuali russe, tedesche e giapponesi, da 20 a 1100mm. Nonostante la mole di roba, cerco di usarla tutta, anche per non rimanere imbrigliato nella comodità e nella routine.
Poiché sono strabico, miope, ipermetrope, astigamatico e daltonico, il mio aforisma preferito sulla fotografia è: “Non potete fare affidamento sui vostri occhi se la vostra immaginazione è fuori fuoco”. (Mark Twain)

FLICKR: https://www.flickr.com/photos/abulafiafoto/albums/72157631842776458

GIUSEPPE SCALI

NProfilo Scali Gato in Calabria nel 1974, nipote di fotoamatore, figlio di fotoamatori, praticamente con una macchina fotografica in mano dall’età di 12 anni, ne ho 42 e non si capisce come mai non abbia ancora buttato tutto. Ho “ricominciato” con il digitale nel 2009, grazie ad una meravigliosa k10d… Da lì in poi la catastrofe; trasferito in Lombardia per lavoro (la valigia era cartonata come da stereotipo), basti dire che adesso sono un PIACCA professionista, con tanto di partita IVA, medioformato digitale in vetrinetta (Mazzinna, i pentaxiani sanno…), ed un’insana passione per il wedding reportage e la (foto)topa …!
Se vi sposate, ho due consigli da darvi 1) NON FATELO! e 2) il vostro fotografo di matrimonio sono IO. E’ inutile andare a cercare altrove…
La vetrinetta, al momento, contiene Mazzinna con tre vetracci (55 sdm, 33-55, 75), e il mio corredo K, (k3II, Meraviglioso, Ecumenico, 10-17 Fisheye, 200*, 55*, Mezzofurbo, Sportivo Elettrotecnico, 135 K f2.5), oltre ad un bancale di roba acquistata per scimmie varie, che non uso quasi mai ma che mi fa sorridere ogni volta che ci guardo dentro.
La K-1? Si, la prenderò come secondo corpo… (cit.)

WEB: www.giuseppescali.photo
500PX: https://500px.com/giuseppescaliphoto
500PX gnagna: https://500px.com/nudeartphotomilan
PROGETTI: https://www.behance.net/giuseppescaliphoto
TUMBLR: http://giuseppescaliphoto.tumblr.com/
IG: https://www.instagram.com/giuseppescaliphoto/

GIUSEPPE LEONARDI

IMGP4763Sono Giusppe Leonardi, classe 1990, laureato ed abilitato alla professione di farmacista a Palermo. Tra le passioni che coltivo nel tempo libero, oltre la fotografia, ci sono la musica, la letteratura e l’informatica.
L’interesse per la fotografia naque in concomitanza all’acquisto della mia prima bridge, una kodak easyshare MAX qualche anno fa. Col passare del tempo questo interesse si è evoluto in una grande passione, le mie capacità si sono affinate adeguandosi alla mia attrezzatura e viceversa. Sono entrato nel mondo delle reflex con una Pentax K30, che è la mia attuale compagna di avventure.
I generi che prediligo sono i paesaggi, le macro e le forme geometriche ….ma in fondo i generi sono solo il frutto di una razionalizzazione del tutto tipica dell’essere umano che sente la necessità di catalogare tutto ciò che lo circonda, quindi semplicemente le mie foto nascono dalla curiosità e dallo stupore nell’assistere a quello che la realtà ed il caso sottopongono al mio sguardo…..e dalla necessità di condividerlo col prossimo.

Contatti: www.giuseppeleonardiphoto.it
flickr: https://www.flickr.com/photos/giuseppeleonardi/
fb: https://www.facebook.com/giuseppeleonardiphoto/?ref=aymt_homepage_panel
instagram: https://www.instagram.com/giuseppeleonardiphoto/

MATTEO ANEDDA

anedda-profiloSono un povero laureato in Giurisprudenza che per fuggire dalla noiosa vita del giurista ha deciso di approcciarsi alla fotografia servendosi di una “vecchia” (diciamo vintage che se no si offende) ME Super corredata del mitico SMC 50 1.7 del babbo. Dopo aver appreso da autodidatta le basi della fotografia ho deciso di passare al digitale acquistando una splendida Pentax K50, una piccola grande macchina che ha permesso di togliermi notevoli soddisfazioni e di continuare il processo di apprendimento (che continua tuttora). I generi che più mi appassionano sono quelli legati alla fotografia minimalista (“less is more”) e alla macrofotografia, ma apprezzo altresì la fotografia di paesaggio e la street photography! Il mio corredo è ora composto da: Pentax K3II Pentax ME Super SMC Pentax-DA 12-24mm F4 ED AL [IF] HD Pentax-DA 20-40mm F2.8-4 Limited DC WR HD PENTAX-DA 55-300 mm F4-5.8ED WR SMC Pentax-DA 35mm F2.4 AL SMC Pentax-D FA 100mm F2.8 Macro WR SMC Pentax-M 50mm F1.7 SMC/S-M-C/Super Takumar 50mm F1.4 Helios 44m Pentacon 50 1.8

WEB:
MAIL: teo.anedda@gmail.com
FACEBOOKhttps://www.facebook.com/matteo.anedda.77
FLICKR: https://www.flickr.com/photos/matteo_anedda/
PENTAX PHOTO GALLERY: http://www.pentaxphotogallery.com/artists/matteoanedda

MATTEO APPIANO

11026175_1129534270397065_4313724014848480313_oNato a Torino nel 1987 (non molto distante dalla sede di zia Fowa), diplomato in elettrotecnica e automazione e da allora operante nel settore della progettazione elettrica.
Fin da piccolo ho sempre avuto molte passioni (musica, basket, motori, fi…) ma la fotografia…. non è mai stata una di queste!
A dirla tutta sono sempre stato una specie di turista che fotografava qualsiasi cosa, con le macchinette usa e getta prima e con i vari smartphone poi. Solo nel 2013 ho realizzato che questa smania di fotografare stava diventando una vera passione, che brutalmente mi ha distratto da tutte le altre (tranne la fi…).
Ho quindi deciso di comprare una reflex, conscio che lo smartphone e la compattina mi limitavano sotto molti aspetti. Ringraziando (o maledicendo) mio padre, possessore di una Pentax K-1000, sono entrato nella famiglia Pentax con l’acquisto di una K-500 in kit col piccolo e sottovalutato 18-55 da battaglia.
Successivamente ho ampliato il mio corredo con i Pentax HD 55-300, l’amatissimo DA 35mm F2.4 AL,l’agognato D FA Macro 100WR ed il Sigma 70-200 HSM II.
Infine, a luglio 2015, ho abbandonato il mio primo amore, la K-500, per la nuova (all’epoca) uscita K-3II.
A questo corredo digitale affianco la K-1000 con Pentax 50 1.4, Takumar 35 3.5 e Jupiter 85, che uso con molta tenacia (e alterne fortune) con varie pellicole in bianco e nero.
Non ho un genere preferito (sarebbe il reportage di guerra ma mi limito alle foto dei Grandi del settore), ma prediligo la fotografia sportiva, la street e la fotografia di paesaggio contemporaneo (architettura, industriale, etc.) e cerco di recuperare il tempo perduto in questi anni fotografando e imparando dai grandi del passato e del presente.

FLICKR: https://www.flickr.com/photos/matteo_appiano/
500pxhttps://500px.com/matteo_appiano
Pentax Photo Galleryhttp://www.pentaxphotogallery.com/artists/matteo87

FABRIZIO TABERLET [ZioFab]
_FT17889Ho sempre fatto il Designer e per disegnare i miei progetti e/o dipingere mi servivano immagini di natura dalle quali estrapolare spunti e ispirazione così mi sono avvicinato alla fotografia autoprodotta (circa 30 anni fa). Pentax K1000 + M50/2  la prima reflex … poi MX ed LX col sistema analogico poi .. dal 2004 Ist*D e tutta le sua progenie con k10D – K20D – K7 – K5 – K3 e qualche entry level (K-x – K-r – K-30 – k-50 – K-01…) .. e qualche Medio Formato sia analogico che digitale con 645NII – 67II .. e 645D

Il mio genere preferito è sicuramente la Macro Fotografia e da buon Macro dipendente ho una predilezione per i vetri Pentax come il Mitico ed Uniko 100WR, l’FA50/2.8 macro e il piccolissimo Macrolo DA 35/2.8 Ltd … ma non disdegno tutti gli altri generi che pratico con lo stesso entusiasmo !